Sagre folkoloristiche e religiose di Villasimius

Nel corso dell’anno si svolgono a Villasimius diverse sagre folkoloristiche e religiose alle quali partecipano gruppi e cavalieri in costumi tradizionali provenienti da ogni parte della Sardegna.

La 3a Domenica di Luglio la Festa della Madonna del Naufrago è una ricorrenza che prevede sfilate in costume tradizionale sardo, riti religiosi, musiche e balli nell’arco di 3 giorni, fino alla famosa processione in mare fino all’Isola dei Cavoli, dove, nei fondali marini, si trova un simulacro in pietra della Madonna.

Ai primi di Settembre si celebra la Festa di Santa Maria: dopo la suggestiva processione di carri, cavalieri e gruppi folk in costume tradizionale si assiste ad uno spettacolo di fuochi d’artificio per la gioia di grandi e bambini.

A fine Ottobre si festeggia San Raffaele Arcangelo il santo patrono di Villasimius: per questa ricorrenza degustazioni, sfilate di carri, musiche e balli tradizionali fanno da cornice ai riti religiosi.